C'è un numero significativo di potenziali coltivatori di cannabis che sono scoraggiati dal fatto che la coltivazione dell'erba è classificata come un processo lungo e arduo.
Una volta inclusa la fase di semina e vegetativa, ti ritroverai ad aspettare mesi per la raccolta della tua marijuana.

Questo ha portato le banche dei semi di cannabis a trovare un modo per accelerare la crescita e produzione delle cime.

In passato, coloro che acquistavano i loro semi di cannabis dal mercato nero tentavano di creare ceppi ibridi per velocizzare la fase di fioritura. Poiché la discrezione era fondamentale, la coltivazione indoor era essenziale, il che significava che le piante che ne sarebbero derivate sarebbero state basse e tozze, ma avrebbero fornito rese superiori alla media.

Occasionalmente, usavano semi di autofiorenti. Alla fine, hanno potuto beneficiare di un periodo di fioritura super veloce e di un fatturato fulmineo. Oggi questa conoscenza è stata raccolta e aggiornata. Di conseguenza, i coltivatori principianti possono utilizzare una vasta gamma di varietà di cannabis auto con tempi di fioritura brevi. È anche possibile abbreviare il periodo vegetativo in alcune varietà, il che significa che i coltivatori professionisti possono sfornare più raccolti ogni anno.

In questa guida abbiamo individuato tre varietà di marijuana auto super veloci

 

1 - Critical Kush Auto

Critical Kush Auto Veloce

La Critical Kush Auto è la varietà precedentemente nota come Critical Rapido. È stata creata da un incrocio di Critical Kush con una speciale varietà autofiorente.
È al 90% indica con il 10% di geni sativa. La Critical Kush Auto può essere coltivata in qualsiasi ambiente di coltivazione, praticamente ovunque.
La sua resa è media e super veloce, pronta per essere raccolta tra le 7 e le 8 settimane dalla germinazione.

 

2 - Quick One Auto

Quick One Auto

La Quick One Auto delala Royal Queen Seeds ha le sue origini nella genetica della cannabis canadese. Si basa sul ceppo originale Lowryder, prodotto incrociando William's Wonder, Northern Lights e una ruderalis dell'Europa orientale, ma ha aggiunto altro materiale genetico indica. È a crescita rapidissima e dà raccolti decenti.

 

3 - Original Skunk Auto

Original Skunk Auto

La Skunk AUTO, una varietà molto facile da coltivare che raggiunge fino al 20% di THC. Una varietà autofiorente dura e durevole che gestisce facilmente il maltempo.
Grazie all'eredità Skunk, è perfettamente adatta per i coltivatori che vivono estati brevi e climi più freddi. Questo ibrido prevalentemente Indica avrà bisogno solo di 8 settimane per crescere dal seme al raccolto, rendendola la scelta numero uno per i coltivatori che cercano una pianta super veloce che produca bene.